Home Page | Articoli | Cataloghi | Video | Galleria | News | Links | Gruppo FB | Scala 1:24 | Scala 1:32 | Scala 1:43 | Scala 1:66 | Gradi di rarità | Contatto

1973 Polistil Scala 1:32 Serie A Evolution



1963 Serie P
Modelli e quotazioni
Colori e piloti
Telai e motori F1
Telai e motori GT
Gomme e assali F1
Gomme e assali GT
Adesivi e scatoli F1
Adesivi e scatoli GT

Poly (Spagna)
Note varie

1968 Serie A
Modelli e quotazioni
Colori e piloti
Telai e motori
Gomme e assali
Adesivi e scatoli

1972 Serie A Dune Buggy
Modelli e quotazioni
Caratteristiche Dune Buggy

1972 Serie A Rally
Modelli e quotazioni
Caratteristiche Rally

Serie P48
Caratteristiche Serie P48

1973 Serie A Evolution
Modelli e quotazioni
Colori e piloti
Telai e motori CanAm
Gomme e assali CanAm
Tecnica Formula 1
Adesivi e scatoli

1978 Serie A Champion 175
Modelli e quotazioni HP
Modelli e quotazioni SHP
Tecnica HP
Tecnica SHP

F1 Professional
Modelli e quotazioni

Sebino Polistili
Modelli e quotazioni

Policar Proslot
Modelli e quotazioni

Policar APS GmbH
Modelli e quotazioni

Telai, Motori, Contatti striscianti & Pick-Up

Telai



Caratterizzata dall'uso del marchio "Polistil", con linea "Evolution" le slot cars italiane assumono una "dimensione" fisica più confacente alla scala 1:32. La linea "Evolution" è composta da vetture di F1 e CanAm. In questo settore ci occuperemo delle utime.
Una linea estetica quasi caricaturale, la quale accentua la "giocattolosità" del modello, non ha certo giovato dal punto di vista dell'immagine slottistica, a queste slotcars.
Tuttavia anche questi modelli vengono collezionati, pur non raggiungendo quotazioni paragonabili a quelle dei "Prototipi" o dei modelli "anni 60".
I telai di queste slot, pur avendo una concezione produttiva comune si differenziano in base al tipo di motore che devono supportare.
Abbiamo riconosciuto tre tipi di telai diversi, i quali si riconoscono in base ad un codice, in rilievo, presente sul rinforzo superiore in plastica, aderente al motore, indicato nella foto.
I codici rinvenuti ad oggi, sono i seguenti:

EG-3     (Motore Policar n3)
5-105-JH (Motore Polistil n.5)
FC130M   (Motore Mabuchi FA13) 


Motori





I motori che hanno equipaggiato le Polistil Evolution CanAm sono stati il vecchio Policar n.3, il Polistil n.5 ed un motore simile al Polistil n.5 ma marcato Mabuchi FA13. Si tenga presente che tutti i motori Policar-Polisti sono comunque Mabuchi.
Tulle le Polistil CanAm di questo periodo hanno avuto in dotazione pignoni in plastica.



Contatti striscianti & Pick-Up

I contatti striscianti delle Evolution CanAm sono le tradizionali spazzole di tipo a treccia, utilizzate anche nei "prototipi".
Il pick up è simile a quello utilizzato sui telai per i "Prototipi-Gt" serie A, tipo 5 e tipo 6.
Le F1 Evolution utilizzano lo stesso pick up.














Privacy | Condizioni di utilizzo | Part.IVA 03804740870 | 2015 Copyright © Todaro Network

www.policar.org non ha alcun rapporto con il marchio ufficiale Policar o Polistil.
Tutti i marchi, incluso il marchio Policar, Polistil e nomi di prodotti citati in questo sito sono marchi o marchi registrati dalle rispettive società.
All company names are TM or ™ trademarks of their respective holders.

Todaro Realizzazione Siti Web